Insight,

Mitigare il rischio con il product design

L’attività di Product Design è capace di diminuire sensibilmente il livello di rischio imprenditoriale legato al lancio di nuovi progetti di business. 

In mancanza di una solida fase di design, infatti, il prodotto sviluppato potrebbe essere diverso da quanto atteso dal cliente – ad esempio per problemi nel trasferimento delle specifiche – oppure potrebbe non incontrare gli interessi reali del mercato. In questo modo, l’investimento potrebbe non portare ai risultati attesi o anche tradursi in un vero flop.

La 4 dimensioni di rischio

Sono numerose le suggestioni che possono convincere un’azienda ad intraprendere lo sviluppo di un nuovo servizio digitale. Tuttavia, limitarsi a cogliere queste intuizioni realizzarle senza sottoporle ad un preventivo processo di validazione critica può trasformarsi in un azzardo piuttosto rischioso per l’azienda. Si potrebbe infatti intraprendere un investimento non sostenibile o privo di un adeguato sbocco sul mercato.

Quando si decide di creare un prodotto – digitale ma non solo – si affrontano 4 rischi principali:

rischio di mercato
non trovare adeguato interesse nel mercato perché il bisogno a cui si ritiene di dar risposta non è in realtà percepito dagli utenti

rischio strategico/di posizionamento
creare una soluzione che non è riconducibile chiaramente o addirittura contrasta con l’identità di business dell’azienda

rischio di usabilità
creare una soluzione di difficile utilizzo da parte dei clienti finali o comunque poco attrattiva in termini di user experience

rischio di fattibilità tecnica
progettare un prodotto che supera le reali capacità di sviluppo dell’azienda.

Ti piace leggere?

A noi piace scrivere, dai un’occhiata alle nostre guide e approfondimenti

Library di Innovazione Digitale
       .--.                   .---.
   .---|__|           .-.     |~~~|
.--|===|--|_          |_|     |~~~|--.
|  |===|  |'\     .---!~|  .--|   |--|
|%%|   |  |.'\    |===| |--|%%|   |  |
|%%|   |  |\.'\   |   | |__|  |   |  |
|  |   |  | \  \  |===| |==|  |   |  |
|  |   |__|  \.'\ |   |_|__|  |~~~|__|
|  |===|--|   \.'\|===|~|--|%%|~~~|--|
^--^---'--^    `-'`---^-^--^--^---'--' 

Un metodo di Product Design pensato per contenere i rischi

Il product design prende in analisi queste quattro componenti di rischio di business in una fase precoce del processo di sviluppo di prodotto.

Alla sua base vi sono un confronto collaborativo tra tutti i diversi stakeholder del progetto – tecnici, di business ma anche rappresentanti il mercato di sbocco. In questo modo tutti gli aspetti potenzialmente critici possono venire messi in luce e affinati prima che l’investimento sia effettuato in toto.

Inoltre, optare per una modalità di gestione lean delle attività di product design consente alle aziende di ottenere diversi vantaggi. Non da ultimo permette di immettere rapidamente una prima versione del prodotto sul mercato.

Inoltre, prevedendo un processo continuo di test da parte dei potenziali utenti di quanto sviluppato, permette di prendere rapidamente decisioni in risposta ai loro feedback e dunque creare un prodotto che risponda in modo mirato alle esigenze del mercato esattamente come esse si presentano in tempo reale. Di conseguenza, il prodotto tenderà a un perfetto product market fit, con dei tempi di realizzazione che rispetteranno il time to market.

L’utilizzo di un approccio snello richiede anche un adeguato mindset: è necessario lavorare con l’obiettivo che il prodotto che verrà generato dalla progettazione sarà esattamente quello che il mercato richiede anche se non si dispone da subito di una visione completa di quelle che saranno le sue caratteristiche. Inoltre, bisogna essere in grado di accettare il rischio di vedere le proprie idee smentite dal confronto con il mercato. Tuttavia, questa tecnica offre il grande vantaggio di evitare fin da subito il lavoro non necessario, consentendo di risparmiare enormi sprechi nella codifica, nei test, nella manutenzione e nella ricerca del prodotto. 

Grazie al metodo Enterprise Digital Product Design, Bottega52 integra nello sviluppo di ogni nuovo prodotto digitale un’attività di validazione delle idee di business effettuata in modo cost e time efficient con un Product Design basato su un approccio lean.

Hai visto qui?

Abbiamo molti altri articoli da leggere, vai a vedere!

Insights52
,---------------------------------------.---------.    
|                                       |         |    
|    ,-----------------------------.    |    .    |    
|    |                             |    |    |    |    
|    |    ,-------------------.    |    |    |    |    
|    |    |                   |    |    |    |    |    
|    |    `----     ,----     |    |    |    |    |    
|    |              | @       |    |    |    |    |    
|    |    ,---------"---------:    |    `----'    |    
|    |    |                   |    |              |    
|    `----:    ,---------.    |    `---------.    |    
|         |    |         |    |              |    |    
|    .    |    |    .    |    |     ---------'    |    
|    |    |    |    |    |    |                   |    
:----'    |    |    |    |    |    ,--------------:    
|         |    |    |    |    |    |              |    
|    .    |    `----'    |    |    |     ----.    |    
|    |    |              |    |    |         |    |    
|    `----"---------     |    |    `---------'    |    
|                        |    |                   |    
`------------------------'    `-------------------'